,

Come lavare i capi colorati e bianchi insieme

come lavare assieme i capi colorati con i bianchi

Fare il bucato in lavatrice non sarà più una mansione pesante e dispendiosa di tempo ed energia, grazie all’azione dell’ozonizzatore domestico Cleanstart tutti i panni colorati potranno tranquillamente essere lavati insieme a quelli bianchi, senza dover separare i colori ad ogni lavaggio.

Avrete in questo modo molto più tempo per leggere un buon libro, giocare con i vostri figli, o svolgere qualsiasi attività desideriate.

Come lavare i capi colorati in lavatrice

Da troppi anni ormai, prima di mettere i capi colorati in lavatrice bisogna dividere i panni, separando scrupolosamente il bucato colorato da quello bianco, impiegando interminabili minuti a rovistare tra la cesta degli indumenti sporchi, in cerca di quelli che potrebbero andar bene nella lavatrice dei panni colorati.

Azionare una lavatrice per colorati è sempre stato un rischio. Si, perché soprattutto quando si tratta di indumenti nuovi, caratterizzati da colori vivaci e intensi, si avverte costantemente quella strana sensazione di timore, che un capo possa rilasciare la tinta e contaminare gli altri indumenti presenti nello stesso lavaggio, creando un danno enorme.

Maglioni che entrano in lavatrice beige e poi escono rosa pallido; pantaloni rossi che evidenziano orribili macchie blu, tipiche dei nuovi jeans che avete appena comperato.

Un disastro annunciato! Ogni giorno è una sfida continua, nel frattempo i panni continuano ad accumularsi, in attesa di poter raggiungere un numero adeguato di indumenti sporchi dello stesso colore e poi finalmente far partire una lavatrice carica, senza doversi sentire in colpa per aver sprecato inutilmente energia.

Bucato pulito ad ogni lavaggio per tutti i capi colorati e bianchi

Come è possibile ottenere un bucato pulito?

Come ottenere un bucato pulito senza dover sprecare corrente elettrica, acqua e detersivi?
Se ci si pensa bene, fare una lavatrice richiede davvero un gran dispendio di tempo e denaro, basti pensare:

  • All’utilizzo della corrente per azionare la lavatrice
  • All’acqua adoperata per il lavaggio
  • Al costo esagerato dei detersivi e ammorbidenti utilizzati per eliminare i cattivi odori

Insomma, per garantire la perfetta purezza dei panni sono diverse le azioni che bisogna compiere e i costi che bisogna sostenere.

lavare i capi colorati e i bianchi assieme

 

Per cercare di limitare i danni provenienti dall’introduzione nella lavatrice di bianchi e colorati insieme, sono stati messi in commercio, di recente, dei fogli cattura colori che, riescono ad assorbire parte della tinta rilasciata dei panni, durante l’ammollo in lavatrice.

È importante sottolineare che queste strisce in microfibra non sempre riescono ad adempiere perfettamente il loro compito, causando spesso dei pasticci peggiori.

Come avere un bucato igienizzato

Ottenere un bucato igienizzato, mischiando bianchi e colorati, è possibile soltanto grazie al lavaggio con l’ozono, che permette di avere un bucato ecologico tramite l’ossigeno attivo, che garantisce prestazioni elevate ed impeccabili anche con lavaggi rapidi.

Con l’utilizzo dell’ozonizzatore domestico Cleanstart potrai:

  • Ottenere un bucato naturale

    , senza l’utilizzo di detersivi o ammorbidenti chimici, poiché l’ossigeno attivo è molto più efficiente rispetto ad un normale detergente per panni.

  • Unire in uno stesso lavaggio bianchi e colorati

    , senza avere brutte sorprese. I colori degli indumenti non scivolano via, al contrario con l’ossigeno attivo i vostri panni verranno rinvigoriti.

  • Non dovrete impostare lavaggi lunghi e potrete regolare nella lavatrice per colorati

    , temperature con gradi nettamente inferiori, rispetto ai normali lavaggi con detersivo. Raggiungendo ugualmente ottimi risultati.

  • Capi igienizzati

    senza utilizzare prodotti chimici di vario genere.

  • Minor spreco di energia

    Utilizzando Cleanstart si può impostare un lavaggio rapido e con temperature basse, ottenendo sempre pulito e brillantezza sorprendente, ad ogni ciclo di lavatrice.

  • Zero spese per detersivi

    , l’ossigeno attivo è perfettamente efficiente ed agisce anche con l’acqua fredda, regalando ai capi profumo di fresco e morbidezza.

  • Meno dispendio di tempo

    da impiegare per selezionare e separare i panni, di conseguenza si avranno molti più minuti da dedicare alla persona e alla famiglia.

Our Reader Score
[Total: 0 Average: 0]